CORPO MORTO

seminario teatrale intensivo per attori non-risorti


Episodio #1 / Lo Zombi-massa

Prima tappa del ciclo di seminari “Corpo morto”



un workshop di ELVIRA FROSINI e DANIELE TIMPANO


[ laboratorio aperto ad attori e attrici, danzatori, professionisti/e e non,

studenti/esse di teatro e danza

in previsione della nuova produzione per il 2013: ZOMBI 2 ]


Lo Zombi non lo conosci, non lo riconosci, è un extracomunitario in agguato pronto a stringerti la mano e venderti accendini, rose e fazzoletti per il naso, ma è anche il tuo uomo, la tua donna, tuo fratello, la tua mamma che se abbassi un attimo la guardia ti prendono e ti mangiano.

Noi siamo loro e loro sono noi, il nostro passato, il nostro presente e l'unico futuro.

Gli Zombi siamo noi: la nostra condizione di cittadini nell'Italia di oggi e di    domani.


Il workshop “Corpo morto” è un laboratorio teatrale intensivo sull'immaginario legato agli Zombi, sul paradosso dello Zombi. Il morto che cammina. Che cammina e divora. Il consumatore definitivo.

Lo Zombi è Il vecchio che non muore e il nuovo che non c'è.

Lo Zombi è L'impossibilità della morte e dunque della resurrezione, il gioco cannibalico del consumo, passando per stereotipi e depositi dell'immaginario, dai campi di sterminio al supermercato. 



partecipazione e requisiti:
Il laboratorio è aperto ad attori e attrici, danzatori,  professionisti/e e non, e studenti/esse di teatro e danza e si colloca all'interno di un percorso di esplorazione, verifica e confronto intorno al tema dei morti viventi che Daniele Timpano ed Elvira Frosini, autori, registi e performer, stanno svolgendo in previsione della loro nuova produzione per il 2013:  ZOMBI 2.

Per ogni tappa prevista del seminario (vedi calendario aggiornato),

inviare, entro la data di scadenza indicata:
un cv /presentazione di sé, completo di recapiti telefonici e mail

agli indirizzi indicati
Verrà comunicata la conferma di partecipazione e le modalità di iscrizione.
Numero limitato di partecipanti.