Perdutamente

Atti, distrazioni, incidenti, teorie sul tema della perdita

Teatro India

Teatro di Roma


Elvira Frosini e Daniele Timpano insieme ad altre 17 compagnie romane da ottobre a dicembre 2012 abiteranno il Teatro India di Roma per costruire il progetto Perdutamente. Atti, distrazioni, incidenti, teorie sul tema della perdita, promosso dal Teatro di Roma

Il Teatro India da ottobre sarà abitato quotidianamente per le prove, la verifica dei lavori e la messa a punto delle idee. Dal 3 al 21 dicembre il cantiere mostrerà al pubblico il punto dei lavori. 


foto di Michele Tomaiuoli



Elvira Frosini e Daniele Timpano esplorano il tema dei morti viventi lavorando e confrontandosi con un gruppo di 18 attori, a partire dal seminario “Corpo Morto”e attraverso un lavoro di prove e ipotesi che prendono una prima forma pubblica  in un ciclo di apparizioni, attraversamenti, oggetti performativi, appunti di lavoro che saranno una presenza ricorrente durante le tre settimane di apertura a dicembre .

Il ciclo ZOMBITUDINE è la prima tappa di un percorso di indagine, verifica e confronto che Daniele Timpano ed Elvira Frosini, stanno svolgendo in previsione della loro nuova produzione:  ZOMBI 2.





Tutti gli artisti coinvolti in Perdutamente: Accademia degli Artefatti; Andrea Baracco; lacasadargilla/Lisa Ferlazzo Natoli; Compagnia Andrea Cosentino; Compagnia Biancofango; Daniele Timpano/Elvira Frosini; Daria Deflorian/Antonio Tagliarini; Diana Arbib. Luca Brinchi. Roberta Zanardo/Santasangre; Fattore K/Federica Santoro e Luca Tilli; Fortebraccio Teatro; Lucia Calamaro; MK; Muta Imago; Opera; PsicopompoTeatro; teatrodelleapparizioni; Tony Clifton Circus; Veronica Cruciani.